Giovane maiala vuol provare nuovi provoloni

Cerchi una ninfomane nella tua zona? Migliaia di donne e ragazze insaziabili ti aspettano!

CONTATTA UNA NINFOMANE ORA!

Chi mi conoscere mi descrive come una scrofa in calore ma questa affermazione è davvero vaga perché io so di essere una maiala in tutto per tutto alla quale piace godere senza alcun limite e con zero inibizioni.
Ho deciso di pubblicare questo annuncio perché credo che ci siano molti provoloni che vogliono scopare con una giovane maiala e, dal momento che questa è anche la mia intenzione, prima ci si incontra e prima si gode.
Sto cercando dei veri porci che amano il sesso sopra ogni cosa e che non hanno problemi nell’essere resistenti e gagliardi.

Non mi interessa il sentimento e una relazione stabile perché credo sia così impegnativa da togliere il desiderio. Sono invece stimolata nell’incontrare amici occasionali con i quali fare sesso a 360°.
Mi piace ogni sfaccettatura del piacere fisico ed è per questa ragione che non ho alcuna remora nel fare proprio ogni cosa.
Il porco che cerco sa come far godere una donna a partire dall’alimentare la sua immaginazione attraverso la fantasia, perché ritengo che il primo piacere nasca proprio dentro la testa di chi vuole raggiungere l’orgasmo fisico.

Lucia è il mio nome e ho 19 anni. Ho conosciuto il piacere provocato dal cazzo al primo anno di liceo. Fu per seguire le indicazioni di una mia compagna di classe che cedetti alle lusinghe di un professore che si era invaghito di me.
Ricordo che quando vidi cosa aveva in mezzo alle gambe, quasi mi spaventai per le dimensioni del suo uccello. Senza alcuna dolcezza mi fece inginocchiare nell’aula dei professori vuota e, aperta la zip dei suoi jeans, me lo ficcò in bocca quasi soffocandomi.
Poi prese a scoparmi sempre la bocca e con le due mani posate sulla mia nuca, mi muoveva la testa in un avanti-indietro che iniziò a piacermi. Poi assestai dei colpi di lingua sulla cappella mentre gli strizzavo le palle come avevo visto fare in un video porno e lui esplose dentro la mia gola.
Succhiai avidamente non conoscendo il sapore forte dello sperma e, dopo una iniziale ritrosia, constatai che mi piaceva tanto da non lasciarne neppure una goccia.
Inesperta a parte qualche sega fatta al mio ragazzo di allora, pensai che la festa fosse già finita anche se io continuavo a sentirmi avvampata dal desiderio, ma mi sbagliai.
Il professore, un quarantenne dal fisico atletico, mi fece alzare e mi rivoltò contro il grande tavolo che si trovava al centro della stanza. Senza sfilarmi le mutandine, mi sollevò un poco la minigonna e fece entrare il suo uccello duro facendolo passare attraverso le mutandine.
Rimasi ancora vergine per un paio di minuti prima di sentire il cazzone sfondarmi l’imene e farmi urlare di un dolore che si trasformò immediatamente in goduria.
L’eccitazione che provai sapendo che il luogo dove stavo scopando era a rischio perché qualcuno poteva entrare da un momento all’altro, fu talmente ampio da provocarmi una serie di orgasmi.
Quando sentii il caldo sperma raggiungere ogni parete della mia vagina, quasi svenni dal piacere.

Ho raccontato la mia prima volta per farti capire quanto mi piace essere troia e quanta necessità ho nel trovare ragazzi e uomini veramente insaziabili e soprattutto molto porci.
Se davvero vuoi scoparmi, posso garantire che non avrai di che pentirtene e non pensare che chi sta scrivendo questo annuncio sia un mostro. Bionda naturale, fisico atletico, terza di seno, viso d’angelo e culo sodo è il mio identikit.
Ti voglio carino ma soprattutto molto dotato, perché sono bene abituata. Se ti senti così, ti aspetto.

Cerchi una ninfomane nella tua zona? Migliaia di donne e ragazze insaziabili ti aspettano!

CONTATTA UNA NINFOMANE ORA!

  • Aggiungi un commento