Moglie dominante per sesso ninfomane


RISPONDI ALL'ANNUNCIO


Sapete cosa significa convivere, giorno dopo giorno, con il bisogno impellente di avere rapporti sessuali? Per chi è sposato come me, sicuramente sa a cosa mi sto riferendo.
Mi chiamo Simona, e sono una donna e una moglie insoddisfatta.
Anni fa, ancora nell’adolescenza, scoprii il piacere di intrattenermi in molteplici rapporti fisici con più partner (oltre a quello dell’epoca).
All’inizio diedi la colpa alla giovane età, al fatto che mi piacesse essere adulata, coccolata, continuamente cercata.
La possibilità di intrecciare legami sessuali con diversi uomini, sia di età che di lignaggio sociale, mi permise di affinare le mie peculiarità di amante.
Sebbene molti di questi uomini si limitassero solamente ad usare il mio corpo e la mia bocca per raggiungere il loro piacere, qualcuno di essi mi iniziò all’arte della dominazione.
Con il passare del tempo divenni un’abile mistress, anche se in realtà ora mi piace mantenermi relegata al mio ruolo di donna che tiene le redini della situazione.

SONO UNA MOGLIE NINFOMANE DOMINANTE, E GODO DI QUESTO
Mio marito lo conobbi diversi anni fa, durante una cena tra amici.
Inutile dire che era l’unico che non avessi ancora avuto modo di conoscere anche sotto alle lenzuola.
In realtà mi innamorai della sua accondiscendenza e totale libertà che fin da subito mi concesse in merito alle mie uscite con le amiche.
Ci sposammo, e di fatto il nostro è tutt’ora un matrimonio sereno.
Ma ciò che è cambiato è solo la forma: sono una moglie, ma resto ninfomane per quanto riguarda la necessità di avere continui rapporti sessuali durante il giorno.
Ovviamente mio marito non è in grado di starmi dietro, e posso capire.
Ma questo non si pone come un limite, ed è per questo che cerco partner che riescano a soddisfare questo mio bisogno di aprire la mia intimità nei luoghi più impensati.

IO SONO UNA DOMINATRICE CHE SOTTOMETTE IN QUALSIASI POSTO TU VOGLIA
Premetto che incontro senza mio marito.
Lui non sa di questa mia necessità, e non intendo rendergliene conto.
Ho un cellulare che gestisco in autonomia, e con il quale gestisco le mie uscite.
Formalmente risulto fuori con amiche, ma materialmente incontro chiunque desideri assaggiare la mia bocca e il mio gusto femminile.
Amo il mio corpo, morbido e con un seno abbondante.
Amo vestirmi succinta se necessario, ma anche elegante se richiesto.
Desidero soddisfare il mio partner in qualsiasi fantasia egli nutra: posso essere la sua insegnante, o una poliziotta, o una allenatrice: insomma, una figura che incuta rispetto e sottomissione.
Posso assicurare che, mentre domino con fermezza e superiorità, sono in grado di soddisfare qualsiasi desiderio recondito che il mio partner desideri farmi eseguire.
Non incontro in casa, se non in rari casi che devo valutare volta per volta.
Ecco perché prediligo appartarmi in luoghi discreti e fuori dagli occhi della gente.
Conosco in realtà molte zone che si prestano a farmi scatenare come piace a me, e quindi non occorre fare altro che essere ben vogliosi e carichi per godere con i miei ordini e le mie capacità.

AMO IL SESSO ORALE, IN TUTTE LE SUE FORME
Diverse volte mi è capitato di praticarlo anche sulle partner di uomini che mi avevano contattato per fare una sorpresa alle proprie ragazze, e il gusto che abbiamo condiviso tutti e tre è stato qualcosa di eccezionale.
Ovviamente tra le mie capacità rientra anche il rimming del mio partner e lo spit con ingoio. Non sai cosa siano? Non ti resta che provarmi: fissa subito un incontro dove più desideri, e scopri un nuovo modo di godere…

CONTATTAMI IN PRIVATO
  • Aggiungi un commento